MANIFESTAZIONE DI INTERESSE: Progetto di sostenibilità energetica e competitività territoriale del sistema delle Imprese 

 

 

In una fase storica segnata da una profonda crisi socioeconomica determinata dall’improvvisa ed inaspettata emergenza sanitaria, muovendo dalla profonda convinzione che il fattore energia rappresenti un elemento strategico nella determinazione della competitività del sistema delle imprese e del territorio, la C.C.I.A.A. di Cosenza promuove presso i propri iscritti la rilevazione dell’interesse a partecipare alla definizione di un progetto territoriale di assistenza tecnica per l’efficientamento energetico da sottoporre alla valutazione per finanziamento alla Banca Europea degli Investimenti e della Commissione europea nell’ambito del programma ELENA (Europea Local Energy Assistance).

La finalità della presente manifestazione è quella di raccogliere le manifestazioni di interesse delle Imprese, in esito alle quali la Camera di Commercio di Cosenza, nella sua veste di soggetto referente e coordinatore, si impegna a costruire un progetto di investimento di efficientamento energetico e sviluppo di fonti rinnovabili misto pubblico/privato, da sottoporre alla valutazione della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e dalla Commissione europea. 

La manifestazione d’interesse all’iniziativa può essere redatta in carta semplice e sottoscritta dal legale rappresentante dell’Impresa.

La compilazione del formulario di raccolta dati allegato alla presente è obbligatoria posto che in assenza, l’adesione dell’Impresa non potrà essere considerata valida.

L’adesione alla manifestazione di interesse e la compilazione del formulario di raccolta dati non instaurano, in questa fase, nessun obbligo tra le parti, invero tra la di C.C.I.A.A. di Cosenza e l’impresa.

Le manifestazioni d’interesse possono essere inoltrate, entro le ore 12.00 del  30/05/2020, a: progettoelena@cs.camcom.it 

Di seguito la documentazione necessaria