Home Button

Attività regolamentate

Aggiornamento 26.10.2016

Per "attività regolamentate" si intendono quelle attività economiche imprenditoriali disciplinate da specifiche norme di settore, che ne subordinano l'esercizio al possesso di particolari requisiti  tecnico-professionali e morali.

Per le attività indicate si applicano le disposizioni di cui all'art. 19 della legge n. 241/1990 e (L. 122 del 30.07.2010) e successive modificazioni, :

  • Commercio ingrosso
  • Autoriparatori
  • Impiantisti
  • Imprese di facchinaggio
  • Imprese di pulizia
  • Agenti e Rappresentanti di commercio
  • Agenti d'affari in mediazione

Maggiorazione diritti di segreteria

le attività regolamentate di impiantista, autoriparatore, pulizia, facchinaggio oltre al normale diritto di segreteria (€ 30 per le società ed € 18 per le ditte individuali) scontano una maggiorazione fissa dei diritti di segreteria pari a € 9 (ditte individuali) ed € 15 (società) vedesi tabella A nota 3 del decreto interministeriale del 17 luglio 2012 (G.U. 31.07.2012)

Si raccomanda di codificare correttamente gli allegati di ciascuna attività regolamentata, seguire le istruzioni contenute nella guida alla codifica

 

 Per approfondimenti visita la sezione Leggi,circolari, pareri Registro Imprese, REA (attività economiche), artigianato