Home Button

Bandi di Concorso

Nella categoria Bandi di Concorso viene inserita la relativa documentazione secondo a quanto disposto dall'Art. 19 - D.Lgs. 33/2013.

Sul lato destro di questa pagina è disponibile l'elenco dei bandi di assunzione del personale, dell'ultimo triennio (2011-2013).

Modalità di reclutamento di personale: le modalità di assunzione presso la Camera di Commercio di Cosenza sono disciplinate dall'art. 35 del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165, dal "Regolamento degli Uffici e dei
Servizi" approvato il 20.07.2012, per quanto concerne gli appartenenti alle categorie protette, dalla L. 12 marzo 1999, n. 68.
Per le forme contrattuali flessibili il riferimento normativo è il D.Lgs 10 settembre 2003, n. 276.

Assunzioni di personale a tempo indeterminato: le assunzioni di personale a tempo indeterminato possono avvenire, nei limiti previsti dalla normativa vigente ed in base ai fabbisogni di personale definiti
nella programmazione triennale, attraverso:
1. procedure selettive pubbliche (concorso pubblico per esami, per titoli ed esami, corso concorso);
2. avviamento degli iscritti nelle liste di collocamento ai sensi della legislazione vigente per le qualifiche e profili per i quali è richiesto il solo requisito della scuola dell'obbligo;
3. chiamata numerica degli iscritti nelle apposite liste di collocamento degli appartenenti alle categorie protette, oppure attraverso la stipula di apposite convenzioni;
4. procedure di mobilità tra enti pubblici, ai sensi del D.Lgs. n. 165/2001.

Assunzioni di personale a tempo determinato: le assunzioni di personale a tempo determinato possono avvenire, nei limiti previsti dalla normativa vigente ed in base ai fabbisogni di personale definiti nella programmazione triennale, attingendo da graduatoria/e costituita/e dall'Ente tramite selezione.

Forme contrattuali flessibili di assunzione: per rispondere ad esigenze temporanee ed eccezionali l'amministrazione può avvalersi di forme contrattuali flessibili di assunzione previste dal codice civile e dalle leggi sui rapporti di lavoro subordinato nell'impresa.

Tirocini formativi: il tirocinio pratico o stage è stato regolato in Italia dalla Legge 196/1997 e consiste in un periodo limitato nel tempo nel quale uno studente o un disoccupato viene ospitato da un datore di lavoro pubblico o privato. E' utile precisare che non si tratta di un rapporto di lavoro. La Camera di Commercio di Cosenza ospita tirocini formativi e di orientamento tramite convenzioni con Università ed Istituti di Scuola Superiore rivolti a studenti e a neo laureati al fine di agevolare le scelte professionali al
termine del corso di studi, mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.
Gli interessati ad attivare tirocini formativi possono segnalare la richiesta all'ufficio stage della propria Facoltà.