***EMERGENZA COVID_19***

 

L'accesso alla Camera è consentito indossando i dispositivi di sicurezza (guanti e mascherine)
Il pagamento avverrà esclusivamente tramite bancomat o carta di credito
 
Il servizio di rilascio si effettua 

L'operazione di rilascio richiede circa 15-20 minuti.

Per richiedere i dispositivi è necessario essere in possesso di:

  •  un documento d'identità (e copia fotostatica dello stesso),
  • codice fiscale,
  • indirizzo e-mail.

L'operazione di rilascio richiede circa 15-20 minuti

E' possibile ottenerla anche:

  • presso un professionista Incaricato alla Registrazione che abbia aderito al servizio "Post card",
  • presso Associazioni di Categoria che abbiano sottoscritto apposita convenzione.

I tempi di rilascio sono condizionati dal numero di richieste.

 

Al richiedente viene consegnato:

  • contratto;
  • ricevuta, sottoscritta con firma autografa dal richiedente e dall'operatore;
  • dispositivo di firma digitale già attivo e pronto all'uso;
  • cartellina scratch contenente:
    • condizioni generali del contratto;
    • codice a barre, PIN, PUK, codice utente e numero carta (si trovano nell'apposito riquadro scratch in controcopertina).

Costi e modalità di pagamento

Il diritto di segreteria previsto è di:

  • 25 euro per smart card
  • 70 euro per token

In caso di primo rilascio di un dispositivo di firma digitale all'impresa, richiesto del legale rappresentante o titolare d'impresa in regola con il pagamento del Diritto Annuale, è previsto:

  • il rilascio gratuito per smart cart

in conformità al decreto M.I.C.A. 23/3/2000 sui diritti di segreteria camerali, 

Il pagamento può essere effettuato:

  • allo sportello  Bancomat o Carta di credito.

 

Per Assistenza cliccare qui

 

NEW Alla modalità tradizionale di rilascio firma digitale in camera di commercio si aggiungono due nuove modalità in remoto, per venire incontro alle esigenze dell'utenza vai alla pagina dedicata

 

aggiornamento al 04.05.2020

Tag: 
Firma digitale