Home Button

Registro informatico dei protesti

REGISTRO INFORMATICO DEI PROTESTI CAMBIARI

Normativa di riferimento

  • Legge 12.2.55 n. 77 "Pubblicazione degli elenchi dei Protesti Cambiari"
  • Legge 12.6.73 n. 349 "Modificazioni alle norme sui protesti delle cambiali e degli assegni bancari"
  • Legge 07.03.96 n. 108 "Disposizioni in materia di usura"
  • Legge 18.08.2000 n. 235 "Nuove norme in materia di cancellazioni dagli elenchi dei protesti cambiari"
  • D.M. 09.08.2000 n. 316

Alla pubblicazione dell’elenco dei protesti per mancato pagamento di vaglia cambiari o tratte provvedono esclusivamente le Camere di Commercio, in base a quanto disposto dalla legge n. 77 del 12 febbraio 1955.

La legge n. 235/2000 attraverso l’istituzione del Registro Informatico dei protesti e della cancellazione dei protesti dal Registro medesimo ha sostituito, a far data dal 15 maggio 2000, secondo quanto stabilito dal D.M. 316/2000, la pubblicazione informatica alla pubblicazione del bollettino cartaceo dei protesti.

L’attuazione delle nuove disposizioni normative ha determinato una concentrazione delle competenze sulle Camere di Commercio, in quanto la pubblicazione e la cancellazione dei protesti sono disposte direttamente dal Presidente della Camera di Commercio, in luogo del Presidente del Tribunale, come avveniva in passato.

L’Archivio dei Protesti, tenuto ed implementato dal sistema delle Camere di Commercio attraverso la società Infocamere è unico su tutto il territorio nazionale, ed è consultabile presso ogni Camera di Commercio.

Elenco dei pubblici ufficiali abilitati alla levata dei protesti nella provincia di Cosenza (ai sensi art. 4 D.M. 09.08.2000 n. 316).

 


Dirigente:
Dr.ssa Erminia Giorno
 
Responsabile del procedimento:
Concetta Romano - mail: concetta.romano@cs.camcom.it
Tel 0984.8151
Angela Piluso - mail: angela.piluso@cs.camcom.it