fbpx Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II Edizione | Camera di Commercio di Cosenza

Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II Edizione

Bando Turismo, Formazione e Lavoro

 

 

 

Bando Stato Stanziamento # Domande Presentate # Domande Ammesse Importo Concesso Importo Liquidato Importo ancora disponibile
Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II Edizione  Attivo  € 100.000 21 13 51.982,82 € 31.182,87 € 48.017,18

 

 

 

Con il Bando Turismo, Formazione e Lavoro -  II Edizione, puoi ottenere un voucher fino a € 5.000 per l'adeguamento delle infrastutture in tempi di new normality e per la promozione del Made in Calabria.


A chi è destinato il bando

Puoi partecipare al bando se la tua impresa è una Micro Piccola o Media Impresa (MPMI).

Occorre che tu sia in regola o disposto a regolarizzare eventuali pendenze nei confronti della Camera di Commercio.

Occorre che tu sia in regola con la posizione contributiva e previdenziale. 

Occorre che il tuo codice Ateco sia afferente al comparto turistico come da Allegato A.

Ciascuna impresa potrà ottenere un solo voucher nel limite massimo di Euro 5.000,00 (cinquemila euro).

Il voucher è pari al 50% della spesa prevista ed è calcolato sulla base degli importi al netto dell’IVA dei preventivi di spesa. Tale contributo è maggiorato al 60% nel caso di Imprenditore (ditta individuale) oppure di socio (nel caso di società) diversamente abile (portatore di handicap così come definito dall’art.3 della legge n°104 del 5 febbraio 1992.


Quali spese sono ammesse

a)      spese per l'acquisto di beni e servizi volti a implementare, potenziare o innovare le infrastrutture (hardware e software) dedicate alla gestione dei processi in tempi di new normality: gestione delle presenze, della comunicazione digitale, della piattaforma di social network aziendale, della piattaforma per la formazione a distanza del personale dipendente dell'azienda, per lo smartworking, per il marketing operativo e la promozione del made in Calabria e Italy;

b)      spese per l'acquisto di beni e servizi sostenute per realizzare interventi o acquistare dispositivi per la messa in sicurezza della struttura ristorativa/turistica secondo le raccomandazioni dell'OMS per la lotta al Covid-19. Eventuali investimenti di natura edilizia per creare percorsi o distanziamenti per normativa covid (come spese per la realizzazione o  abbattimenti di pareti, adeguamenti impianti) devono essere realizzati solo a seguito di SCIA/CILA edilizia (non sono ammessi lavori in economia). Sono in ogni caso escluse le spese per l'acquisto di beni di consumo (ad esempio gel disinfettante, mascherine, ecc..);

c)       spese per  la formazione rivolta al management e/o ai dipendenti dell'impresa mirata alla valorizzazione di competenze strategiche per il comparto quali:programmatore turistico, sales promoter, front office manager, housekeeping manager, revenue manager, destination manager; export manager, recruiting manager, market manager, digital manager, food and beverage manager ovvero formazione ai dipendenti inerenti gli investimenti di cui alla predente lettera a);

d)       spese per la formazione del personale addetto ai servizi turistici sul Covid-19 in modo che possa svolgere l’attività lavorativa secondo le prescrizioni imposte dalle misure adottate e, allo stesso tempo, prevenire ogni possibile diffusione del virus all'interno delle strutture turistico-ricettive.


Cosa occorre per partecipare

  1. Scarica il modello di domanda in fondo alla pagina tra gli allegati, compilalo, trasformalo in formato PDF e firmalo con la tua firma digitale.
  2. Trasforma in formato PDF e firma digitalmente anche questi documenti (anche in un unico file):
    • Preventivi degli investimenti che si prevede di effettuare
    • Pagamento digitale della imposta di bollo mediante i servizi @e.bollo e pagoPA o mediante Modello F23 (Codice ente: TDF -Codice tributo: 456T- Descrizione: Imposta di bollo -Importo: 16 euro) 
  3. Registrati al servizio Telemaco su www.registroimprese.it 

 


Come partecipare

Presenta la tua domanda dalle ore 09:00 del 04/03/2021 fino alle ore 21:00 del 30/06/2021*

*AVVISO DI PROROGA: il nuovo termine di presentazione della domanda è il 30/10/2021

Partecipare è semplice. E' sufficiente accedere al servizio Telemaco su www.registroimprese.it e seguire questi pochi passaggi:

  1. Vai a Sportello Pratiche -> Servizi e-gov -> Contributi alle imprese -> Crea modello -> Avvia compilazione
  2. Compila i campi richiesti
  3. Scarica il file prodotto dal sistema, firmalo digitalmente e riallegalo come richiesto
  4. Clicca sulla funzione "Nuova" per creare la pratica
  5. Clicca sulla funzione "Allega" e allega i documenti che hai preparato
  6. Invia la pratica

Per maggiori informazioni

Puoi contattarci all'email versoleimprese@cs.camcom.it 
oppure ai numeri 0984.815.265-254-222-259


 

Stato Avanzamento Bando

I graduatoria di Concessione: Con Determinazione Dirigenziale n. 96 del 11/03/2021 abbiamo pubblicato la prima graduatoria di concessione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

II graduatoria di Concessione: Con Determinazione Dirigenziale n.158 del 23 Aprile 2021 abbiamo pubblicato la seconda graduatoria di concessione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

III graduatoria di Concessione: Con Determinazione Dirigenziale n.180 del 13 Maggio 2021 abbiamo pubblicato la terza graduatoria di concessione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

IV graduatoria di Concessione: Con Determinazione Dirigenziale n.269 del 15 Luglio 2021 abbiamo pubblicato la quarta graduatoria di concessione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

I graduatoria di Rendicontazione: Con Determinazione Dirigenziale n.316 del 12 Agosto 2021 abbiamo pubblicato la prima graduatoria di rendicontazione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

II graduatoria di Rendicontazione: Con Determinazione Dirigenziale n.336 del 08 Settembre 2021 abbiamo pubblicato la seconda graduatoria di rendicontazione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

V graduatoria di Concessione: Con Determinazione Dirigenziale n.350 del 15 Settembre 2021 abbiamo pubblicato la quinta graduatoria di concessione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

III graduatoria di Rendicontazione: Con Determinazione Dirigenziale n.398 del 14 ottobree 2021 abbiamo pubblicato la seconda graduatoria di rendicontazione del Bando Turismo, Formazione e Lavoro - II edizione, disponibile tra gli allegati in fondo alla pagina.

Hai partecipato al Bando? La tua opinione è importante per noi! Compila questo questionario.


I Documenti Ufficiali


 

FAQ

In merito all'indicazione contenuta nel bando "E' previsto che possano partecipare le imprese che non siano state beneficiarie di altri bandi della Camera di commercio nelle annualità 2018 - 2019 - 2020". Il riferimento all'annualità è relativo alla data di erogazione del contributo o alla data di partecipazione al bando?

 
Il requisito per le imprese beneficiarie (che abbiamo cioè ottenuto la liquidazione) fa riferimento alla data in cui è maturato il diritto alla concessione (data approvazione della graduatoria di concessione) e non alla data in cui il contributo è stato erogato, non rilevando la data di presentazione della domanda di partecipazione la bando.

 

#VersoLeimprese