La Camera di Commercio di Cosenza, in partnership con l’Istituto di studi e ricerche sociali Onlus “Ermanno Gorrieri” e con la Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania, realizza il progetto A.Mi.Co.- Azioni microcredito Cosenza,  per sostenere l’avvio e lo sviluppo di microimprese operanti sul territorio provinciale.

L’Istituto “Ermanno Gorrieri”, grazie al patrocinio e al co-finanziamento della Fondazione Carical, e attraverso figure professionali di compravata competenza ed esperienza, gestisce un punto di informazione presso i locali della CCIAA di Cosenza per orientare e sostenere gratuitamente gli aspiranti imprenditori e le imprese di neo-costituzione,  a definire i loro progetti imprenditoriali, a valutarne la sostenibilità, a tradurli in indicatori economico-finanziari che il sistema bancario possa valutare ai fini della concessione di microcrediti assistiti dalla garanzia pubblica del Fondo di Garanzia per le PMI di cui alla legge 662/1996 .

La Camera di Commercio di Cosenza concederà un contributo di importo massimo di 1.500,00 euro per impresa a copertura dei costi per l’erogazione dei servizi ausiliari di assistenza e monitoraggio  per le operazioni di microcredito.

Le domande di richiesta di assistenza dovranno essere inviate secondo le modalità previste del bando dalle ore 09.30 del 12.11.2018 fino alle ore 12:30 del 16.09.2019.

Dal menù Allegati è possibile scaricare l' Allegato n° 1 "domanda di contributo" Allegato n° 2 "Dichiarazione De Minimis" Allegato n° 3 "Settori economici esclusi dalla garanzia del Fondo per le PMI " ed il testo integrale del Bando.

Tag: 
Microcredito, progetto A.Mi.Co, Finanziamenti, Agevolazioni alle imprese