COMMISSIONE PER LA REVISIONE DEGLI USI E COSUETUDINI DELLA PROVINCIA
ACCERTAMENTO E REVISIONE USI PROVINCIALI

Revisione della raccolta degli usi e consuetudini vigenti nella provincia di Cosenza

MANIFESTO INFORMATIVO (nella sezione Allegati...scarica il pdf)

Si rende noto che la Camera di Commercio di Cosenza, con deliberazione n. 10 della Giunta Camerale, in data 28 gennaio 2020 ha approvato le proposte della Commissione provinciale per la revisione degli usi, costituita con D.G.C. n. 40 del 12 maggio 2016, relativamente alle variazioni e integrazioni sugli usi in tema di Immobili urbani e di Turismo, modificando, così, parzialmente  lo schema della “Raccolta provinciale degli usi”.

L’accertamento, la revisione e la pubblicazione degli usi locali rientrano tra i compiti istituzionali attribuiti alle Camere di Commercio fin dalla legge 121/1910 e dal regio decreto 2011/1934. La legge 580/1993 e il decreto legislativo 23/2010 hanno recentemente ribadito e rafforzato tale compito nell’ambito della più generale funzione di regolazione del mercato.

Tutto ciò premesso, s’invitano i soggetti interessati a far pervenire entro il 31 Marzo 2020 eventuali note rettificative e/o integrative delle predette proposte di modificazioni.

Consultando il sito della Camera di Commercio di Cosenza all’indirizzo:

https://www.cs.camcom.gov.it/it/content/service/raccolta-provinciale-usi-e-consuetudini

 sarà possibile scaricare la vigente Raccolta degli Usi e le proposte della Commissione de qua.

Le eventuali osservazioni, debitamente  motivate e documentate, dovranno essere spedite all’indirizzo PEC giuseppe.spizzirri@cs.legalmail.camcom.it - per conoscenza all’indirizzo e-mail legislativo@cs.camcom.it - o consegnate a mano direttamente all’Ufficio Legislativo della Camera di Commercio di Cosenza sita in via Calabria, 33 a Cosenza o in alternativa inviate al numero di fax  0984 815284.

Informazioni di maggiore dettaglio potranno essere rese dalla Segreteria della Commissione Provinciale per la revisione degli Usi (Tel. 0984.815276).

 

Cosenza, 14/02/2020

 

                                                                                              Il Responsabile  

                                                                                     Dott. Giuseppe Spizzirri

Tag: 
usi consuetudini revisione