fbpx Bando Sviluppo di Strategie Digitali - I Edizione | Camera di Commercio di Cosenza

Bando Sviluppo di Strategie Digitali  - I Edizione

Chiuso anticipatamente con Determinazione Dirigenziale n. 270 del 05/07/2023

Il bando sarà attivo dal 08.06.2023
L'incentivo mira a supportare lo sviluppo ed il  potenziamento del canale tradizionale di vendita attraverso strategie digitali.

 

 
Bando Stato Stanziamento # Domande Presentate # Domande Ammesse Importo Concesso Importo Concedibile Importo Richiesto

Bando Sviluppo di strategie digitali - 

I edizione

Aperto  € 50.000 21 8

32.5000 

 € 50.000  € 98.631,87

 

 

A chi è rivolto

Micro, piccole e medie imprese con sede legale nella provincia di Cosenza.
 

Descrizione 

Il bando, in particolare, intende sostenere le MPMI, che già realizzano vendita di beni o servizi attraverso punti vendita fisici o canali distributivi tradizionali, con contributi per gli investimenti volti a:
  • Acquisire servizi finalizzati alla pianificazione ed implementazione di corrette strategie di marketing digitale;
  • Implementare soluzioni tecniche ed azioni di promozione online in grado di ottimizzare la presenza dell’azienda sui propri canali di comunicazione digitale;
  • Migliorare la visibilità dell’azienda all’interno dei Social Network;
  • Favorire la presenza delle imprese sui marketplace/piattaforme di prenotazione internazionali per aumentare la visibilità della singola impresa e migliorare le proprie performance commerciali
  • Adeguare il materiale di comunicazione necessario per presentare in maniera professionale il proprio catalogo prodotti su canali di vendita online
  • Testare nuove soluzioni di vendita online messe a disposizione dalla diffusione sempre più rapida delle piattaforme social in ottica commerciale.

La dotazione finanziaria complessiva destinata all’iniziativa è pari a complessivi Euro 50.000,00.

 
Come fare
Partecipare è semplice. E' sufficiente registrarsi o accedere al servizio Telemaco su www.registroimprese.it e seguire questi pochi passaggi:
  1. Vai a Sportello Pratiche -> Servizi e-gov -> Contributi alle imprese -> Crea modello -> Avvia compilazione
  2. Compila i campi richiesti
  3. Scarica il file prodotto dal sistema (cd. MODELLO BASE), firmalo digitalmente e riallegalo come richiesto. Attenzione, il modello base è un file in formato xml generato dal sistema da NON confondere con il Modello 1 – domanda di concessione di contributo.
  4. Clicca sulla funzione "Nuova" per creare la pratica
  5. Clicca sulla funzione "Allega" e allega i documenti che hai preparato
  6. Invia la pratica

 

Cosa serve

Per partecipare al bando:

  1. Scarica il modello di domanda, presente tra gli allegati in fondo alla pagina, compilalo, trasformalo in formato PDF e firmalo con la tua firma digitale.
  2. Trasforma in formato PDF, firma digitalmente  e allega anche questi documenti (anche in un unico file):

 

  • Modulo 2 Budget di progetto

  • Il Report di self-assessment di maturità digitale compilato “Selfi4.0” (il modello può essere trovato sul portale nazionale dei PID: www.puntoimpresadigitale.camcom.it) e/o il Report “Zoom 4.0” di assessment guidato, realizzato dal Digital Promoter della CCIAA al fine di fotografare il livello di maturità digitale dell’impresa prima degli investimenti;

  • (Eventuale) autodichiarazione del fornitore, relativa al possesso dei requisiti previsti dall'art. 6 del bando, firmata in maniera autografa (ed in questo caso occorre allegare il documento d’identità) o digitalmente dal legale rappresentante del soggetto fornitore;

  • Preventivi delle spese che si prevede da sostenere (gli importi indicati in preventivo saranno vincolanti per la successiva quantificazione del contributo da erogare, perché le spese ammesse in sede di rendicontazione finale non potranno eccedere quelle indicate nelle previsioni di spesa)

  • Per le spese relative a Canoni di inserimento e/o mantenimento su marketplace B2B, B2C e I2C potranno essere allegati contratti sottoscritti o preventivi, anche precedenti alla data di apertura del bando nel rispetto di quanto indicato nell’art.8 (almeno 6 mesi della quota annuale del canone devono essere compresi nella durata del bando);

  • Ricevuta del pagamento dell'imposta di 16 euro – effettuata con Pago PA, utilizzando il seguente link camerale https://pagamentionline.camcom.it/Autenticazione?codiceEnte=CCIAA_CS ,avendo cura di valorizzare dal menu a tendina “Servizio*” il valore “Bandi ed Iscrizioni” e digitare nel campo “Causale*” il titolo del bando;

  • Eventuale dichiarazione sostitutiva relativa al possesso del rating di legalità di cui all’articolo 3, comma 5 resa e firmata digitalmente dal legale rappresentante/titolare dell’impresa.

 

Cosa si ottiene

La Camera di Commercio di Cosenza riconosce a ciascuna impresa un contributo pari al 50% delle spese ammissibili  fino ad un massimo di Euro 5.000,00 (cinquemila).

Il contributo è maggiorato al 60% nel caso di imprenditore (ditta individuale) oppure di socio (nel caso di società) diversamente abile (portatore di handicap così come definito dall’art.3 della legge n°104 del 5 febbraio 1992).

Alle imprese in possesso del rating di legalità verrà riconosciuta una premialità di euro 250,00 e nel rispetto dei pertinenti massimali de minimis.

 

Spese Ammissibili

Sono finanziabili spese sostenute per:
  1. la pianificazione ed implementazione di attività di digital marketing, compresa traduzioni in lingua estera dei testi necessari per la predisposizione di schede prodotto per la pubblicazione online;
  2. l' acquisto di servizi strumentali funzionali al miglioramento della presenza online dell’azienda dei processi di fidelizzazione dei clienti e dell’esperienza di acquisto omnicanale.
 

 

Tempi e scadenze

Presenta la tua domanda dalle ore 10:00 del 08/06/2023 fino al 31/10/2023.
 
 

Aggiornamento del 07/07/2023: La Camera di Commercio di Cosenza con Determinazione Dirigenziale n. 270 del 05/07/2023 ha proceduto alla chiusura anticipata dei seguenti bandi in conseguenza del superamento dello stanziamento disponibile:

  • Risparmio Energetico, sostenibilità e economia circolare - VI Edizione 

  • Bando per l'adozione di attestazioni SOA - III Edizione 

  • Voucher digitali I4.0 - IX Edizione 2Bando Turismo congressuale - II Edizione

  • Bando Sviluppo Strategie Digitali- I Edizione

  • Bando Video sorveglianza digitale

Per gli stessi bandi, le domande che risulteranno ammesse ma non finanziabili, potranno beneficiare del contributo per scorrimento della graduatoria al termine della fase di rendicontazione.

Con la medesima determina è stato quindi fissato il termine di rendicontazione al 30.06.2024.

Aggiornamento 15/12/2023: Pubblicata I graduatoria di concessione
Aggiornamento 08/01/20234: Pubblicata la II graduatoria di Concessione
Aggiornamento 07/05/2024: Pubblicata la III gradutatoria di Concessione
Aggiornamento 04/06/2024: Pubblicata la I graduatoria di Rendicontazione

Ulteriori informazioni

Puoi contattarci all'email versoleimprese@cs.camcom.it
oppure ai numeri 0984.815.260

Documenti